Scugnizzo Factory

Artigianato “Made in Naples” negli spazi de Lo Scugnizzo Liberato

Il progetto Scugnizzofactory eroga corsi di formazione gratuiti nelle varie tecniche artigianali. Un esperimento nel quale la tradizione secolare nella lavorazione con le mani viene trasferito ai giovani che vogliono imparare un mestiere antico.

I corsi sono tenuti in collaborazione con maestri artigiani napoletani che ospitano i loro workshop nei laboratori de Lo Scugnizzo Liberato.
Sviluppare e diffondere il nostro mondo artigianale creando il “Made in Naples”, contro il pericolo che le nostre maestranze vadano disperse e che questi antichi mestieri finiscano nel dimenticatoio.

Scugnizzo Liberato è un laboratorio di mutuo soccorso nato il 29 settembre del 2015, nel quartiere Avvocata del centro storico di Napoli, con la riappropriazione dal basso da parte della rete di attivisti Scacco Matto e degli abitanti del quartiere dell’ex carcere minorile G. Filangieri già ex convento delle Cappuccinelle, abbandonato dal 1999

Lo Scugnizzo liberato è l’occasione per dimostrare quanto Napoli sia straripante non solo di spazi abbandonati, ma anche di una certa vitalità, un orgoglio celato dietro la forza di persone che ancora si battono per rendere un luogo antico uno spazio collettivo, un’opportunità per riappropriarsi di ciò che era, ed è sempre stato nostro.

Dal 2016 lo Scugnizzo Liberato è uno degli spazi riconosciuti come beni comuni ad uso civico e collettivo dal Comune di Napoli.

I corsi di formazione

RESTAURO DI ARREDI LIGNEI

Maestri: Bernardo e Marco Pinto

Il corso intende fornire gli strumenti e informazioni per avvicinarsi al restauro. Nelle lezioni saranno presentati agli studenti dei manufatti lignei di vario genere da recuperare con studio di identificazione e definizione per materiali, epoca, stile e tecniche costruttive

SCULTURA

Maestro: Silvana Sferza

Studio della scultura con le sue varie applicazioni. Il corso prevede l’approfondimento delle varie tecniche scultoree sia modellando che scolpendo, con la realizzazione di sculture nei vari materiali.
La tecnica del legno a traforo permette di progettazione e realizzazione oggetti per l’arredamento: orologi, lampade etc. etc con studio del design e del proprio packaging.
Modellazione dell’argilla in bassorilievo altorilievo e tuttotondo.
Lavorazione della cartapesta.

PICCOLA PELLETTERIA

Maestro: Annamaria Orefice

Tecniche di lavorazione della pelle, tutti i passaggi necessari alla realizzazione di un articolo di pelletteria, dalla creazione del modello alle rifiniture finali.

ARTE ORAFA

Maestro: Ciro Brunas

Lezioni teoriche sulle attrezzature con nozioni di geometria per la realizzazione di gioielli artigianali.
Conoscenza delle varie tecniche di lavorazione dei metalli attraverso la tecnica del traforo e la squadratura di targhette di ottone sulle quali realizzare un disegno.

TECNICHE DI MOSAICO IN MARMO

Maestro: Ornella Abbate

Il corso è destinato a coloro che vogliono acquisire i fondamenti teorici e pratici dell’arte musiva. Gli allievi scopriranno i segreti dell’arte del fare mosaico, la sua storia e le sue infinite possibilità realizzative. Un percorso nel quale potranno sperimentare tutte le fasi di quest’antica arte.

TECNICA DELLA VETRATA ARTISTICA E LAMPADA TIFFANY

Maestro: Antonio Simonetti

Il corso per la realizzazione di vetrate artistiche legate a piombo, prevede lo studio delle varie fasi dalla progettazione con disegno in scala, chiamato bozzetto al taglio del vetro con tessitura di piombo e saldature a stagno. Infine la stuccatura.

TECNICA DELLA CERAMICA

Maestro: Lina Mele

Foggiatura a colombino e lastra, tecnica a palla: foggiatura di ciotole, preparazione e utilizzo degli ingobbi, decorazione sopra e sotto smalto, tecnica bubble glaze.
Decorazione Pittura tradizionale su maiolica. Preparazione delle superfici, preparazione dei bozzetti, tecnica dello spolvero, uso dei pennelli, studio delle principali tipologie tradizionali.

FALEGNAMERIA

Maestri: Vittorio Porzio e Simòn Rubio

Primi approcci nella lavorazione del legno. Insegnare a realizzare un manufatto con le antiche tecniche, e trasmettere le competenze nell’uso degli attrezzi appropriati. Produzione di un semilavorato a partire dalla materia prima.

TAGLIO E CUCITO

Il laboratorio tessile si propone di approfondire alcuni temi del mondo del tessile, studio dello sviluppo artigianale di un capo, di un tessuto, di un accessorio.
Un percorso di ricerca basato sull’analisi e la conoscenza di tecniche innovative e tradizionali con il concetto del riciclo attuando il refashioned cioè la rigenerazione di vecchi abiti dando vita a nuovi capi.

I workshop

SERIGRAFIA

DISEGNO

PITTURA

FORMATURA

LAVORAZIONE DEL CUOIO

RESTAURO DEI TESSUTI ANTICHI

LAVORAZIONE DEL FELTRO

LABORATORIO CREATIVO PER RAGAZZI PORTATORI DI DISABILITA’